Messa povera

Antonella Mundula
32 anni, di Nuoro, lureata in Scienze Politiche. Volontaria internazionale con ALM in Zambia negli anni 1995-97, impegnata nella lotta contro l’AIDS. In Senegal con LVIA dall’agosto 1998
Livia Serafini
28 anni, di Siena. Infermiera. Volontaria internazionale LVIA nei campi profughi in Ruanda, durante il genocidio etnico del 1994, ed in Guinea Bisseau dall’aprile 1997.

I loro sorrisi si sono incrociati in Senegal, camminando lungo i sentieri di una scelta di vita a fianco dei popoli d’Africa. Ricche di allegria, professionalità e di speranza, stavano trasportando aiuti ai profughi della guerra civile in Guinea Bissau, quando hanno incontrato Sorella morte sulla stessa strada polverosa, a cinque giorni l’una dall’altra, nel Settembre del 1998.

 

Francesco Galli ha composto ed inciso in memoria della loro vita la

 Messa Povera

per Soli, Coro e Orchestra

  1. Kyrie
  2. Gloria
  3. Domine Deus
  4. Qui Tollis
  5. Amen
  6. Credo
  7. Gentium
  8. Et incarnatus
  9. Crucifissus
  10. Et resurrexit
  11. Et in spiritum
  12. Et unam Sanctam
  13. Sanctus
  14. Benedictus
  15. Agnus Dei
  16. Dona nobis pacem
Francesco Galli è nato a Siena nel 1961 dai matrimonio di Aldo Galli e Dolores Magni. Ha frequentato i conservatori di Firenze e Frosinone, diplomandosi in pianoforte, organo, composizione e dire­zione d’orchestra; alterna l’attività di organista/concerista a quella di compositore e direttore. Fra le sue composizioni più significative si ricordano; Magnificar per soli, coro e orchestra; Srabar Mater per soli. coro e orchestra; Messa di Requiem per coro, ottoni e percussioni; il Ganto di Asaf per tenore e orchestra; Selenia per flauto solo. Nella sua produzione per organo: Toccata sopra il Dies irae; Suite Prima; Pietrantica; Passacaglia; Melisma; Risurrezione. È fondatore e diretto­re del premio nazionale di composizione “Simone Ciani” che si tiene ogni anno presso l’Accademia Chigiana.

L’Orchestra sinfonica e Coro Roman Academy. direttore Francesco Galli, e oggi considerata una tra le più impooanti orchestre giovanili europee. Si esprime con la stessa professionalità nell’ambito della musica classica e leggera.
L’orchestra ha collaborato con i grandi interpreti della musica lirica internazionale come 056 Carreras e Hong Mei. lì suo coro è presen­te dal 1996 alla ~sala Nervi” nel concerto di Natale, che si svolge alla presenza del Santo Padre. I suoi musicisti e cantanti provengono dalle più impooanti istituzioni musicali come il teatro dell’opera di Roma. l’Accademia Santa Cecilia, il Coro di 5. Pietro e della Cappella Sistina. I suoi musicisti hanno inoltre collaborato con i più importanti artisti della musica leggera italiana, come Claudio Baglioni. Renato Zero, Riccardo Cocciante e Adriano Celentano.
Ha registrato importanti colonne sonore come “Il principe d’Egitto” di Spielberg. “Rugantino” di Armando Troviaoli e “Natale in casa Cupiello” di De Filippo (regia di Carlo Giuffre).

Con l’acquisto di questo CD dal costo di 8 Euro
si contribuisce alla riabilitazione di centri di salute in Guinea Bissau.

Comments are closed.

Visit Us On Facebook